Biennale internazionale Città di Lecce PDF Stampa E-mail

Nuovo riconoscimento artistico per Carlo Balljana, dopo i premi Boè di Palermo (2009), Città di Tarquinia e Città di New York (2010). Sabato scorso, il 66enne scultore di Sernaglia si è aggiudicato la prima biennale internazionale Città di Lecce, imponendosi con il suo bronzo “Sotto la bufera” su ben 1.260 opere di artisti italiani ed europei.

Secondo la giuria presieduta dal critico Paolo Levi, la bufera rappresenta “la forza e il vigore dell’artista, instancabile nella sua oscura, possente e magnifica grandiosità, alimentata da una tecnica e una volontà comunicativa di talento e spessore artistico”. Le migliori cinquanta opere del premio sono ora esposte allo storico castello Carlo V di Lecce.

(Fonte: Glauco Zuan © la tribuna di Treviso)

 


Home - Opere in Legno - Opere 1957-84 - Opere 1985-96 - Opere 1997-14 - Notizie